Presentazione

L’attuale contesto COVID-19 ha reso più che mai palese la necessità di sviluppo della Digital Health: se prima era un passaggio opzionale, ora è mandatorio.

Grazie alle tecnologie digitali dobbiamo ripensare ai modelli assistenziali, in particolare se consideriamo che la problematica delle malattie croniche (in primis nell’area CV) sta diventando sempre più centrale e prioritaria.

Per favorire la transizione e l’affermazione di questo nuovo paradigma si rende dunque indispensabile:

  1. Strutturare un’attività di formazione-informazione destinata ai clinici affinché «parlino la stessa lingua»: processo di alfabetizzazione social (peer to peer e verso i pazienti)
  2. Progettare ed erogare un «vademecum» per un corretto trattamento dei pazienti post IM a distanza

Questi sono gli obiettivi che si pone questo corso.

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

provider